Il ruolo dei gatti

”Il ruolo dei gatti” (di Felice Muolo; Azimut; pp110; Euro 10,00) è un romanzo piacevole. E’ una storia bizzarra, che coinvolge al suo interno personaggi altrettanto stravaganti. Il protagonista, Franco Narracci, un uomo di quarant’anni, racconta la sua vita, scava all’interno delle sue disillusioni ideologiche, dei suoi amori perduti, delle sue amicizie e del suo lavoro di (quasi) direttore d’albergo.

 

     In realtà il libro viaggia seguendo due trame che nello scorrere delle pagine si intersecano in maniera inaspettata. Il ruolo dei gatti è la storia di un uomo, delle sue paure, delle sue incertezze, delle sue riflessioni sul senso della vita. Ma è anche un giallo, un mistero da risolvere. Un enigma da sciogliere che parte all’inizio del libro con la morte di Mario e l’affidamento dei suoi dieci gatti a Franco.

… di Martina Calluso

Commenti disabilitati su Il ruolo dei gatti

Archiviato in libri

I commenti sono chiusi.