Un’altra vita

È comparsa inattesa,
come una crepa,
sul bordo del tavolo,
nell’angolo;

come per caso,
presa di taglio
da una luce fredda,
come una resa:

l’inattesa scossa,
il tuffo, l’idea
che questa

è un’altra vita.

Pasquale Vitagliano

Commenti disabilitati su Un’altra vita

Archiviato in poesia

I commenti sono chiusi.