La bellezza e l’inferno

«La bellezza e l’inferno» di Roberto Saviano
Mondadori – Strade Blu – euro 17.50

carne e sudore della verità

di Adriano Petta

Un libro che appare in un periodo particolarmente buio per il nostro Paese, in cui la verità è… tutto e il contrario di tutto! Molti presunti intellettuali e pseudo-giornalisti ignorano chi tenta di riscrivere la storia d’Italia, negano o sminuiscono il dilagare trionfante delle organizzazioni criminali che ci avvelenano, privano il nostro popolo del loro grido d’allarme. A depurare questa atmosfera ammorbata, a squarciarne le tenebre, è apparso «La bellezza e l’inferno» di Roberto Saviano, degno seguito di «Gomorra». Sono brani scritti in esilio: la camorra lo ha condannato perché gli “onesti” scribacchini hanno taciuto. Ma è accaduto l’incredibile: milioni di italiani (e milioni di persone in tutto il mondo) hanno colto la voce di questa “sentinella della libertà umana”. Molte coscienze si sono svegliate.

Commenti disabilitati su La bellezza e l’inferno

Archiviato in libri

I commenti sono chiusi.